PIGMENTIindoor e il catalogo 1:1 DISEGNO DAL VERO sono stati realizzati grazie a: Giaime Cabras, Massimo Campari, Elisabetta Cipriani, Marinella Cogodda, Fabrizio Lampis, Juan Lopez Cano, Giampiero Ottaviano, Francesca Poloni, Rossella Russolillo, Francesco Spendio, Paolo Trudu. Coordinamento: Enrico Di Munno,Valentina Temporin (OFFicinaFortebraccio).

 

inarch1IN/ARCH, Istituto Nazionale di Architettura, organizza ormai da diversi anni il Master “Progettista di architetture sostenibili”,  che si propone di esplorare le potenzialità generate dall’incontro tra architettura e nuove tecnologie proponendo un approccio integrato alla questione energetico ambientale e a quella dell’intelligenza distribuita. Nuovi materiali e tecnologie (tecnologie per l’autoproduzione energetica, materiali biodegradabili, riciclabili etc.) sollecitano la domanda di una figura di progettista in grado di dare nuova forma all’interazione tra paesaggio costruito e ambiente naturale globale, in grado cioè di progettare spazi, edifici e città ecologicamente e socialmente sostenibili.

labes Lab(e)s è un laboratorio permanente di ricerca multidisciplinare composto da architetti, ingegneri, grafici, antropologi, sociologi, e videomakers.  Lab(e)S registra e decodifica le trasformazioni che avvengono nel territorio urbano utilizzando punti di vista e strumenti d’indagine molteplici e traduce concretamente i risultati di questa ricerca in una metodologia di approccio alla ri-progettazione della città dal suo interno.

officina2 OfficinaFortebraccio si occupa di recupero sostenibile degli edifici e  riqualificazione urbana all’interno di centri storici consolidati. da 4 anni si impegna a comunicare e promuovere i temi del risparmio energetico, della razionalizzazione delle risorse e del recupero di suolo all’interno del quartiere Pigneto attraverso mostre e incontri che cercano di avvicinare progettisti, abitanti, produttori di innovazione e imprese costruttrici.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: